61^ Coppa Intereuropa – Long Live The Traditions

Porsche 917K Zitro

La melodia dei motori del passato ha invaso anche quest’anno per un intero weekend l’Autodromo di Monza. Lola T70, Porsche 917, Alfa 33/3 e AC Cobra sono solo alcune delle auto che hanno preso parte a questa 61^ edizione della Coppa Intereuropa, il classico evento dedicato alla storia e alla passione per le tradizioni motoristiche.

Also this year the Melody of the old engine has invaded for an entire weekend the Autodromo di Monza. Lola T70, Porsche 917, Alfa 33/3 and AC Cobra are just a few cars that took part to this 61st edition of the Coppa Intereuropa, the classic event dedicated to the history and the passion for the motoring traditions.

Cobra spyder

Con un totale di 8 gare suddivise tra le 5 categorie presenti, le bellezze del passato hanno dato dimostrazione ancora una volta della qualità di questo tipo di competizione.

With a total of 8 races divided between 5 categories, the beauties of the past have proven once again the quality of this kind of competition.

Porsche RSR

Categoria regina la 1000km, nella quale si sono sfidate le Sport Prototipo e le Sports Car più famose degli anni 60 e 70.

The main category was the 1000km, where the most famous Sports Prototypes and the Sports Cars of the 60s and 70s challenged themselves.

Lola T70

La gara, della durata di 3 ore, si è svolta il Sabato. Alla partenza i potenti V8 hanno fatto tremare la terra

The race, lasting 3 hours, was held on Saturday. At the start the powerful V8 engines shacked the ground

Ferrari 365 GTB/4 Daytona drift

e nel giro di un attimo sono scomparse, lasciando spazio al resto della griglia di partenza che da subito ha scaldato il nastro di asfalto.

and in a matter of seconds they disappeared, leaving space to the rest of the field which immediately warmed up the stripe of tarmac.

Chris Rea

La grinta dei piloti è sempre tanta e anche il cantante Chris Rea, a bordo della Elva Mk7, si è rivelato essere costante e preciso

The determination of the drivers is always at the top and also the singer Chris Rea, driving the Elva Mk7,  proved to be constant and precise

Alfa 33/3 Merzario

così come il grande Arturo Merzario, purtroppo abbandonato a metà gara dalla frizione della sua Alfa 33/3.

so as the great Arturo Merzario, unfortunately abandoned from the clutch of his Alfa 33/3 after the first half of the race.

Lola T70 pist stop

Nella danza di pit stop obbligatori si sono viste scene d’altri tempi

In the carousel of the mandatory pit stops we saw some real old school scenes

Pit Stop run

e altre decisamente “simpatiche”.

And other ones definitely “funny”.

pit stop Le Mans

Alcuni hanno comunque preso seriamente la competizione e adottato in pieno lo stile “Le Mans”.

However someone took the competition seriously and adopted the real “Le Mans” style.

Porsche 917

Alla fine delle 3 ore, a tagliare il traguardo per prima, una delle auto più iconiche di quel periodo, la leggendaria Porsche 917 guidata da Peter e Carlo Voegele,

At the end of the 3 hours, crossing the finish line first, one of the most iconic cars of that era, the legendary Porsche 917 driven by Peter and Carlo Voegele,

Lola T70

seguita a ruota da una delle 5 stupende Lola T70 presenti, quella dell’equipaggio Stretton-Tromans.

followed by one of the 5 wonderful Lola T70s, the one of the crew Stretton-Tromans.

Alfa GTAm drift

Invece nella giornata di Domenica i bolidi delle 1000km hanno effettuato una gara sprint di 8 giri nella quale, pur essendo di breve durata, le auto sono state spinte al massimo.

While on Sunday the race cars of the 1000km have done a sprint race of 8 laps where, while being of short duration, the cars have been pushed to the limit.

1000km Monza

Non tutti hanno preso parte al via ma la qualità è rimasta pur sempre alta.

Not everyone took part to this race but the quality remained to the top.

Lola T70 Stretton Tromans

Questa seconda gara è stata vinta dalla stessa Lola T70 che il giorno prima si è piazzata seconda, quella del duo Stretton-Tromans.

This second race has been won by the same Lola T70 that the day before finished the race at the second place, the one of the duo Stretton-Tromans.

Jaguar E-Type Lightweight

L’altra categoria, formata dalle GT e dalle Sport Car degli anni 50 e 60 e denominata appunto GTSCC, racchiude in se una delle formule più vincenti. Unire vetture prestigiose come le Jaguar E-Type

The other category, composed by the GTs and by the Sports Cars from the 50s and 60s called exaclty GTSCC, encloses one of the most successful “strategies”. Putting together prestigious cars like the Jaguar E-Type

AC Cobra

a vere muscle car come le Cobra

to real muscle cars like the Cobra

Alfa TZ

e a piccole e leggere auto come le Lotus 11 o le Alfa TZ.

and to small and lightweight cars like the Lotus 11 or the Alfa TZ.

Abarth 2000

Un mix di prestazioni che regala emozioni degne delle migliori corse old school.

A mix of performances that give emotions worth of the best old school races.

Abarth 1000 TC

Da non dimenticare le piccole U2TC, vetture turismo con motore inferiore ai 2.000cc.

Not to be missed the small U2TC, touring cars with the engine under 2.000cc.

Lotus Cortina drift

Le Lotus Cortina sono le auto più spettacolari in pista, esibendosi spesso in traversi controllati che pennellano l’uscita di curva

The Lotus Cortinas were the most spectacular on the race track, often performing in controlled slides that litterally “paint” the exit of the corner

Richard Meaden

e uno dei piloti che più si è divertito con i traversi è stato il noto giornalista della rivista automotive “EVO”, Richard Meaden.

and one of the drivers who has enjoyed more going sideways has been the famous journalist of the automotive magazine “EVO”, Richard Meaden.

Trofeo Tutto Alfa

L’Alfa Romeo ha avuto due gare dedicate con il Campionato Tutto Alfa. Più di 40 auto del Biscione, tra cui Giulia e Giulietta in diverse configurazioni, sono scese in pista a regalare emozioni agli appassionati del marchio.

Alfa Romeo had its two dedicated races with the Campionato Tutto Alfa. More than 40 cars of the “Biscione”, among which Giulias and Giuliettas in various configurations, went down on the track to give emotions to the fans of the brand.

Challenge Formula Storiche

Ma non solo ruote coperte nel weekend di gare. Il Challenge Formula Storiche 2013 era presente con una bellissima griglia di partenza formata da auto del calibro di Lotus e Brabham.

But not only closed wheels in the weekend of races. The Challenge Formula Storiche 2013 was there with a beautiful starting grid made of race cars such as Lotus and Brabham.

Classic Formula Junior

E’ sempre bello assistere a queste gare, anche solo per rivivere il fascino di queste Formula Junior e di quei piloti temerari che corrono con il classico casco aperto e la mascherina.

It’s always great to look at these races, even just to live again the charm of these Formula Juniors and of those brave drivers that race with the classic open helmet and goggles.

Formula Abarth

A condire la già numerosa sfilza di categorie, delle parate tematiche organizzate per celebrare con il pubblico presente la passione per il motorsport. Dalla sfilata delle Formula Abarth,

Joining the already numerous slew of categories, some thematic parades organized to celebrate with the public the passion for motorsport. From the parade of the Formula Abarth,

Formula Monza "Asimmetrica"

comprese le più strane come questa Formula Monza “Asimmetrica”, progettata per la famosa Curva Parabolica,

including the most strange ones like this Formula Monza “Asimmetrica”, designed for the famous Curva Parabolica,

Alfa 33/2 Periscopica

a due anniversari decisamente speciali che ricorrono nel 2013. Il primo riguarda il 50° anniversario dell’Autodelta, con la Scuderia del Portello che ha fatto scendere in pista veri gioielli come la mitica Alfa 33/2 Periscopica

to two definitely special anniversaries occurring in 2013. The first one is about the 50th anniversary of the Autodelta, with the Scuderia del Portello that brought on the track some real gems like the mighty Alfa 33/2 Periscopica

Alfa 183T Formula 1

e la stupenda Alfa 183T da Formula 1.

and the gorgeous Alfa 183T Formula 1 car.

Anniversario 911

Il secondo invece è ovviamente il 50° anniversario della vettura più iconica di Stuttgart, la 911.

The second one instead is of course the 50th anniversary of the most iconic vehicle produced in Stuttgart, the 911.

Porsche 935 JLP-4 IMSA GTX

Aperta dalla brutale Porsche 935 JLP-4 IMSA GTX,

Opened from the brutal Porsche 935 JLP-4 IMSA GTX,

Porsche 959

la parata ha visto coinvolte più di 200 911 di ogni genere, comprese vere rarità come la Porsche 959.

the parade saw the involvement of more than 200 911s of every kind, including some rarities like the Porsche 959.

AC Cobra

Nonostante si sia rivelata un’edizione decisamente sottotono rispetto agli anni passati a causa dei pochi iscritti (molti non si sono presentati), la Coppa Intereuropa rimane comunque il punto di riferimento per le gare di auto storiche nel nord Italia.

Although it has proved to be a very subdued edition compared to the previous years, because of the few entrants (many of them never showed up), the Coppa Intereuropa still remains the landmark for the classic races in the north of Italy.

Alfa GTAm

Sperando in una edizione 2014 degna degli anni passati, vi lasciamo con le altre immagini più belle del weekend.

Hoping in a 2014 edition worth of the previous years, we leave you with the rest of the best images of the weekend.

Advertisements

One thought on “61^ Coppa Intereuropa – Long Live The Traditions

  1. Pingback: 18th Vernasca Silver Flag: A Matter Of Passion | Hirundo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s