King Of Europe: Hot Round At Castelletto

KOE_Carbone (20)

Quell’odore acre di gomma bruciata, le dense nuvole di fumo e il sound dei motori tirati al limitatore. A Castelletto di Branduzzo sono scesi in pista “quelli che danzano con le auto”, i drifter del King Of Europe Pro Series.

That acrid smell of burning rubber, the thick clouds of smoke and the sound of the engines at the rev limiter. “Those who dance with the cars” have hit the track at Castelletto di Branduzzo , the drifters of the King Of Europe Pro Series.

 DSC_4133_H

Secondo round del campionato e prima assoluta in terra Italiana, il KOE si è svolto sulle tre curve più tecniche e spettacolari del circuito. Due tornanti, di cui il secondo con un netto dislivello, e un curvone finale da prendere a tutto gas.

Second round of the championship and first time ever in Italy, the KOE took place on the three most technical and spectacular corners of the track. Two hairpins, the second of which with a clear elevation gain, and a final large corner to be taken at full throttle.

 KOE_Carbone (16)

I piloti della Top32 che si sono allineati sullo schieramento hanno spinto forte sul gas fin dai run di riscaldamento

The drivers of the Top32 who lined up on the grid pushed hard on the gas pedal till the warm up runs

 KOE_Carbone (3)

garantendo un grande spettacolo ancor prima delle battaglie finali.

providing a great show even before the final battles.

 KOE_Carbone (2)

Piloti tra i quali si trovavano anche due ragazze, entrambe agguerrite e che hanno detto la loro senza fare troppi complimenti. Una è la giovane Arianna Corallo

Drivers among which there were also two girls, both aggressive and that gave a hard time to the guys. One is the young Arianna Corallo

 DSC_3330_H

e l’altra è l’Ungherese Nikolett Szanto, che è riuscita a raggiungere la Top8 prima di essere abbandonata dal differenziale della sua BMW.

and the other one is the Hungarian Nikolett Szanto, who have been able to reach the Top8 before being abandoned by the differential of her BMW.

 KOE_Carbone (15)

Problemi alla macchina hanno fermato anche il campione 2013 Francesco Conti.

Some issues with the car have forced to retire also the 2013 champion Francesco Conti.

 DSC_3387_H3

Un vero peccato, perché fino a quel momento si era dimostrato molto consistente e aveva dato vita a dei bellissimi run.

A real shame, also because until that moment he proved to be very consistent and had given rise to some wonderful runs.

 DSC_3876_H

Il livello di preparazione tecnica delle auto è altissimo e soprattutto nell’ultima curva i piloti scatenano tutti i cavalli esibendosi in traversi esagerati.

The level of technical preparation of the cars is very high and especially in the last corner the drivers unleash all the horsepower, performing some massive slides.

 DSC_3583_H

Nella Top4 è stato vero spettacolo, con i giudici che non hanno avuto vita facile. La battaglia per il terzo posto tra Steve “Baggsy” Biagioni e Adam Frank è stata caratterizzata da un contatto in entrambe i run ma alla fine i giudici hanno deciso a favore dell’Israeliano a bordo della BMW del Team Cartu Drifting.

The Top4 has been a proper show, with the judges who have not had an easy life. The battle for third place between Steve “Baggsy” Biagioni and Adam Frank has been characterized by a contact in both runs but in the end the judges decided in favour of the Israeli driver with his BMW of the Team Cartu Drifting.

DSC_4073_H

La finale ha invece visto Adam Kerenyi sfidarsi con l’Italiano Nicolò Rosso. Nonostante un primo run aggiudicato da Rosso,

In the final Adam Kerenyi competed against the Italian Nicolò Rosso. Despite a first run won by Rosso,

KOE_Carbone (14)

purtroppo per tutti i tifosi che lo avrebbero voluto vincitore, nel secondo run una perdita d’olio nel vano motore ha causato un incendio, costringendolo al ritiro e lasciando la seconda vittoria consecutiva in mano a Kerenyi.

unfortunately for all the fans who wanted him as a winner, in the second run an oil leak inside the engine bay caused a fire, forcing him to retire, leaving  the second win in a raw in the hands of Kerenyi.

 DSC_4335_H2

Il King Of Europe 2014 è solo all’inizio ma già si capisce che sarà un campionato combattuto fino alla fine

The 2014 King Of Europe has only just begun but it’s already clear that the championship will be a fought till the end

 KOE_Carbone (21)

senza dimenticarsi che in ogni evento del KOE non ci sono solo belle auto e grandi piloti

without forgetting that in every KOE event there are not only beautiful cars and great drivers

 KOE_Carbone (8)

ma anche tante belle ragazze, che si sa, fanno sempre piacere…!

but also many wonderful girls, who are always a great pleasure for the eyes…!

Qui potete trovare la classifica finale della Top32
Here you can find the final standings of the Top32

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s